Cerca con Google

Google

3 giugno 2013

Da Bonora a Crowley - La Nazionale italiana di cricket cambia capitano

Alessandro Bonora Capitano Nazionale Cricket
Alessandro Bonora
Da Bonora a Crowley - La Nazionale italiana cambia il capitano

Alessandro Bonora lascia il capitanato della Nazionale ma resta disponibile come giocatore. Sarà Damian Crowley il suo successore

La Federazione Cricket Italiana annuncia che a partire dai Campionati Europei T20 in programma in Inghilterra dal 7 al 14 luglio prossimo, il capitano della Nazionale sarà Damian Crowley al posto di Alessandro Bonora che ha guidato la squadra dal 2010 ad oggi. 

Damian Crowley Capitano Nazionale Cricket
Damian Crowley
Il ligure del Capo di Buona Speranza, Alessandro Bonora, aveva dichiarato al termine della World Cricket League 3, disputatasi ad inizio mese a Bermuda,: “Sono stato profondamente onorato di rappresentare il cricket italiano come capitano ma la sensazione è che, dopo anni di successi, sia giunto il momento per la squadra di immettere nuove idee ed energie fresche per poter continuare ad ottenere risultati di alto livello. Spero che, facendo questo passo indietro, riuscirò a liberarmi delle pressioni che il capitanato comporta, potendomi così concentrare sulle mie prestazioni e fornendo il massimo contributo come giocatore. Continuerò a impegnarmi per la crescita futura del cricket italiano e sono certo che tutta la squadra, sotto il capitanato di Damian, continuerà a crescere e migliorare”.

Toccherà quindi al 24enne oriundo riminese Damian Crowley, anch’egli residente a Città del Capo, la pesante eredità del capitano che ha issato l’Italia ai più alti posti mai conseguiti nel ranking mondiale. Crowley, in Nazionale dal 2010, prende in mano la squadra dopo i deludenti risultati dell’ultima WCL con l’obiettivo di ottenere, agli europei inglesi T20, il passaporto per il torneo di qualificazione mondiale di Dubai a cui l’Italia è già arrivata nel 2012 principalmente grazie al suo contributo.

Nessun commento: