Cerca con Google

Google

29 luglio 2016

Il Trentino è Campione d'Italia 2016 ed il Bogliasco vince l'Interregionale

Si sono chiusi contemporaneamente il Campionato Serie A ed il Campionato Interregionale. Il titolo di Campione d'Italia è stato conquistato, addirittura con una giornata di anticipo, dal Trentino Cricket Club che con nove vittorie ed una sola sconfitta ha nettamente superato in classifica: Kingsgrove Milan, Janjua Brescia, Roma Capannelle, Pianoro e Bologna. Per i trentini quello del 2016 è un ritorno al tricolore dopo le due vittorie del 2011 e 2012 ed una lunga serie di piazze d'onore.

Trentino Cricket Club - Campione d'Italia 2016
Trentino Cricket Club - Campione d'Italia 2016
Foto Trentino CC - Crickitalia.org



Il Campionato Interregionale, in cui sono confluiti nel 2016 il Campionato Serie B e Serie C, è stato invece vinto dal Bogliasco Cricket Club che, scrivendo il suo nome nel nuovo albo d'oro della manifestazione, ha confermato l'affermazione del 2015 nella Serie C.

Bogliasco Cricket Club
Bogliasco Cricket Club - Vinciotre Interregionale 2016
Foto Crickitalia.org

#cricketitalia #cricketitaly #bogliascocricket #trentinocricket #campionatocricket

1 maggio 2016

Campioni d'Italia 2016: doppietta del Bologna nell'Under 13 e nell'Under 19

Con una magnifica doppietta il Bologna Cricket Club conquista i due primi scudetti tricolore del 2016. Il club felsineo ha infatti vinto nel mese di aprile sia il Campionato Italiano Under 13 che quello Under 19.

Bologna Cricket Club - Campione d'Italia Under 13 2016
Bologna Cricket Club - Campione d'Italia Under 13 2016
Il Bologna torna quindi a scrivere il proprio nome nell'albo d'oro della Federazione Cricket Italiana per l'Under 13 dopo i titoli del 2006 e del 2013 mentre si afferma per la prima volta nella categoria Under 19. 

Bologna Cricket Club - Campione d'Italia Under 19 2016
Bologna Cricket Club - Campione d'Italia Under 19 2016

#cricketitalia #cricketitaly

 

1 aprile 2016

Il cricket torna a Collegno per la I giornata del cricket per profughi e rifugiati

Domenica 3 aprile il cricket tornerà a Collegno dove, quasi trent’anni fa, il Torino Cricket Club Collegno aveva trovato la sua culla. L’occasione sarà la I Giornata Nazionale del Cricket per profughi e rifugiati organizzata a livello nazionale dalla Federazione Cricket Italiana che - con il patrocinio del CONI, dell’UNHCR e la collaborazione dell’Ufficio Pastorale Migranti Torino - si svolgerà presso l’Impianto Comunale Salvador Allende (campo allenamento) di via Tampellini 41.

Squadre delle comunità di profughi e rifugiati dell’area torinese, coadiuvati dai ragazzi del neonato Torino Cricket Club, si incontreranno sul campo per dare vita più che ad un torneo ad un festival. Non si giocherà infatti con la palla tradizionale ma con quella morbida e le stesse Laws of Cricket saranno deregolate per consentire a tutti di giocare

La giornata nasce con lo scopo di favorire l'integrazione attraverso il cricket per i molti nuovi ospiti dell'Italia, arrivati recentemente attraverso percorsi spesso difficili, se non addirittura estremi, da paesi dove il gioco è punto imprescindibile del tessuto culturale e sociale.

L'evento è però nazionale e le sedi sono distribuite su tutto territorio nazionale. Ogni manifestazione sarà organizzata in modo diverso. Si giocherà su alcuni campi con la palla regolare da cricket, in altri con la palla morbida. Questo l'elenco completo.

•    Bianco (RC) (sabato 2 aprile – Stadio Comunale);
•    Bologna (domenica 3 aprile – Campo Navile Parco Nord);
•    Collegno (TO) (domenica 3 aprile – Impianto Comunale Salvador Allende);
•    Napoli (domenica 3 aprile – Kodokan Sport - P.zza Carlo III);
•    Palermo (domenica 3 aprile – Foro Italico);
•    Roma (sabato 2 aprile – Campo SPRAR Via Pallavicini);
•    San Benedetto del Tronto (AP) (sabato 2 domenica 3 aprile – Campo Nelson Mandela);
•    Trento (domenica 3 aprile – Campo Alle Ghiaie);
•    Venezia (domenica 3 aprile – Campalto Via Chiarin).

#cricketitalia #cricketitaly

13 febbraio 2016

Le attività 2016 della Federazione Cricket Italiana

Sebbene non ci sia ancora l'ufficialità sancita da una delibera ufficiale stanno già circolando i calendari delle attività della Federazione Cricket Italiana per il 2016.

La formazione inizia con il corso per Istruttori Federali il 14 febbraio a Ponte di Piave a cui farà seguito un altro corso dello stesso livello all'inizio di marzo a Brescia o Milano. Dal 18 al 20 marzo a Roma ci sarà l'ICC Europe Coach Award ed il Convegno del Gruppo Tecnici (GITC) si terrà a Bologna il 5 e 6 novembre.

Per gli ufficiali di gara (arbitri e scorer riuniti nel GIACS) sono previsti: un corso arbitri dal 19 al 21 febbraioBologna, due corsi scorer (uno a Bologna ed uno a Roma) il 12 e 13 marzo mentre il Convegno annuale si terrà, sempre a marzo, a Ponte di Piave il 19 e 20.

Le attività prettamente sportive avranno inizio il 10 aprile con la prima gara del Campionato Italiano Under 17 che proseguirà fino al 15 maggio ed a cui parteciperanno Bologna, Fiorentina, Janjua Brescia, Kingsgrove, Pianoro, Trentino. Il Campionato Open Under 13 (Bologna , Falcone, Narramondi, Padova , Pianoro, Roma Capannelle e Venezia) si giocherà a Bologna il 16 e 17 aprile mentre quello della categoria Under 15 (Bologna, Falcone Palermo, Janjua Brescia, Kingsgrove, Olimpia Postioma, Pianoro, Roma Capannelle e Trentino) dall'8 al 10 settembre.A completare le attività giovanili il Campionato Italiano Under 19 a Bologna dal 23 al 25 aprile.

Il Camponato di Serie A partirà con sei squadre (Bologna, Janjua Brescia, Kingsgrove, Pianoro, Roma Capannelle, Trentino) inizierà il 22 maggio ed avrà termine il 24 luglio mentre per il Campionato Interregionale (che accorpa Serie B e Serie C) sono ancora in corso le iscrizioni che termineranno solo il 29 febbraio. A chiudere la stagione maschile (dal 4 settembre al 9 ottobre) la Coppa Italia nella tradizionale formula del T20. Per il femminile ci saranno: la Coppa Italia (T20) il 23, 24 e 25 aprile ed il Campionato Elite (dal 1 maggio al 17 luglio)

Ad incrementare le attività la FCrI ha anche in programma, seppur non ancora calendarizzati, il Trofeo Esordienti (riservato a club al primo approccio agonistico) e l'Italian Soft Cricket Championship (che però nel 2015 è stato piuttosto deludente).

A livello internazionale, oltre alla preparazione High Performance (Maschile Seniores, Maschile Under 17 e Femminile Seniores) già in corso da metà gennaio le squadre nazionali hanno in calendario diversi tornei. Le maschili: l'ICC U19World Cup Qualifier Europe Division 2 (22/31 luglio in Olanda), di fatto riservata ai giocatori Under 17; la tournée A-Team (7/13 agosto in Olanda); la World Cricket League Division 4 per cui l'ICC no ha ancora fonito nè date nè località ma che dovrebbe svolgersi tra fine settmbre ed inizio novembre. Le femminili invece; il bilaterale Italia - Germania a Bologna (6/8 maggio) ed il Torneo Femminile Internazionale (2/8 agosto in Danimarca);

Restano nelle proposte della FCrI per il 2016 le attività scolastiche del Progetto Promozione e Sviluppo (fortemente incrementato quest'anno) e dei Kwik Cricket Festival, il Soft Cricket e lo Street Cricket (spesso legati ad eventi locali) a cui si aggiungerà il 2 ed il 3 aprile la I giornata nazionale del cricket per i profughi e rifugiati.

Ovviamente per tutti i calendari definitivi ed ufficiali il riferimento resta il sito ufficialia della Federazione Cricket Italiana: crickitalia.org.

#cricketitalia #cricketitaly

5 novembre 2015

La Coppa Italia 2015 al Roma Cricket Club

La finale di Coppa Italia - MoneyGram Cup tra Trentino Cricket Club e Roma Cricket Club ha chiuso definitivamente la stagione agonistica 2015 del cricket italiano.

Sul campo Ovale di Rastignano la compagine romana ha dominato la gara limitando nel primo innings i battitori trentini ad un troppo modesto 99 che non è poi stato difficile superare nel secondo innings.

Trentino C.C. 99/10 perde da Roma C.C. 100/4

Roma Cricket Club - Coppa Italia MoneyGram Cup 2015

E' interessante notare come il Roma Cricket Club sia alla decima finale consecutiva di Coppa se si accreditano al club anche quelle disputate dal Latina Lanka che, sostanzialmente, utilizzava lo stesso pacchetto di giocatori.

Nel 2006 e 2007 il Latina Lanka perdeva con il Pianoro, nel 2008 perdeva con l'Azzurra di Verona per poi vincere la sua prima finale nel 2009 con il Genoa 1893 che bissava nel 2010 con il Pianoro e triplicava nel 2011 con il Lions Brescia. Diventata Roma vinceva nel 2012 sul Milan Kingsgrove e nel 2013 sul Lions Brescia. Battuta d'arresto nel 2014 con il Jinnah per poi tornare alla vittoria quest'anno.

#cricket #cricketitaly #cricketitalia

17 ottobre 2015

Tutti i vincitori dei campionati federali 2015

La stagione 2015 della Federazione Cricket Italiana sta volgendo al termine. Tutti i titoli sono stati assegnati, restano solo due manifestazioni: la Coppa Italia - MoneyGram Cup e il Campionato Italiano six-a-side femminile che si chiuderanno proprio con la finale di Coppa il 1 novembre.

Il Milan  Kingsgrove Cricket Club si è confermato Campione d'Italia vincendo per la seconda volta consecutiva il Campionato Italiano - Serie A che, seppur penalizzato dall'esclusione in corsa per motivi diversi, di due compagini (Roma e Genoa 1893) è riuscito a restare avvincente fino alla penultima giornata.

Campione d'Italia 2015: Milan Kingsgrove Cricket Club
Campione d'Italia 2015: Milan Kingsgrove Cricket Club
Foto: Kingsgove (crickitalia.org)

Il Lions Brescia Cricket Club è tornato ad affermarsi nel Campionato Italiano - Serie B dopo le vittorie del 2010 e 2013 mentre il Bogliasco Cricket Club ha vinto il Campionato Italiano - Serie C superando in finale i campione uscenti del Jinnah Cricket Club.

Vincitore Serie B 2015: Lions Brescia Cricket Club
Vincitore Serie B 2015: Lions Brescia Cricket Club
Foto: Lions Brescia (crickitalia.org)
Vincitore Serie C 2015: Bogliasco Cricket Club
Vincitore Serie C 2015: Bogliasco Cricket Club
Foto: LBM (crickitalia.org)
Nei tornei giovanili il titolo di Campione d'Italia Under 19 è stato conquistato dal Pianoro Cricket Club, quello di Campione d'Italia Under 17 al Genoa 1893 Cricket Club, quello di Campione d'Italia Under 15 al Milan Kingsgrove Cricket Club (che ha così conquistato nella stagione ben due scudetti), quello di Campione d'Italia Under 13 al Padova Cricket Club (vedi anche: Al Padova lo scudetto Under 13 2015).

Campione d'Italia U19 2015: Pianoro Cricket Club
Campione d'Italia U19 2015: Pianoro Cricket Club
Foto: MS (crickitalia.org)
Campione d'Italia U17 2015: Genoa 1893 Cricket Club
Campione d'Italia U17 2015: Genoa 1893 Cricket Club
Foto: FCrI (crickitalia.org)
Campione d'Italia U15 2015: Milan Kingsgrove Cricket Club
Campione d'Italia U15 2015: Milan Kingsgrove Cricket Club
Foto: Nicola Sbetti (crickitalia.org)
Campione d'Italia U13 2015: Padova Cricket Club
Campione d'Italia U13 2015: Padova Cricket Club
Foto: MS (crickitalia.org)
Il femminile ha assegnano lo scudetto tricolore del Campionato Elite al Roma Cricket Club e la coccarda della Coppa Italia alla Polisportiva Olimpia Postioma.

Vincitore Coppa Italia Femminile 2015: Pol. Olimpia Postioma
Vincitore Coppa Italia Femminile 2015: Pol. Olimpia Postioma
Foto: Olimpia Postioma (crickitalia.org)
Il Trentino Cricket Club ha vinto la prima edizione dell'Italian Soft Cricket Championship e l'Italian Cricket Store Cento si è aggiudicato il Trofeo Esordienti (riservato ai club che non hanno partecipato a tornei nazionali).

Campione d'Italia Soft 2015: Trentino Cricket Club
Campione d'Italia Soft 2015: Trentino Cricket Club
Foto: FCrI (crickitalia.org)
Vincitore Trofeo Esordienti 2015: ICS Cento Cricket Club
Vincitore Trofeo Esordienti 2015: ICS Cento Cricket Club
Foto: ICS Cento (crickitalia.org)

# cricket #cricketitalia #cricketitaly #cricketseriea #cricketserieb #cricketseriec #softcricket




29 aprile 2015

Al Padova lo scudetto Under 13 2015

E' il Padova Cricket Club a conquistare lo scudetto 2015 della categoria giovanile Under 13. Il Campionato Italiano Open Under 13 è il primo titolo assegnato dalla Federazione Cricket Italiana quest'anno ed anche il primo titolo conquistato dal club padovano che all'Ovale di Rastignano ha portato a termine quanto iniziato nel girone di qualificazione disputatosi al Centro Dozza di Bologna.


La stagione 2015 del cricket italiano, ufficialmente iniziata domenica 19 aprile con la Serie A (che ora subirà una pausa di due settimane per gli impegni della Nazionale), prosegue dopo l'Under 13 con l'Under 19 e la Coppa Italia Femminile. Con il rientro della Nazionale ripartirà la Serie A ed inizieranno anche i campionati di B e C, il campionato Elite Femminile e l'Under 17. A chiudere la stagioen saranno, come oramai è consuetudine, l'Under 15 e la Coppa Italia Maschile.

#cricketitalia #cricketitaly




28 marzo 2015

Finale della Coppa del Mondo di Cricket 2015: Nuova Zelanda - Australia

Domenica mattina, inizio alle ore 5.30 italiane (14.30 australiane), finale della Coppa del Mondo di cricket a 50 overs. Sullo storico campo del Melbourne Cricket Ground (MCG) si sfideranno Nuova Zelanda ed Australia.

I dirigenti della Federazione Cricket Italiana saranno in studio a Fox Sports 2 HD per commentare in italiano tutta la partita in diretta.

Pronostico impossibile ma per chiunque vinca sarà una prima volta. La prima World Cup vinta in casa dall'Australia (che ne ha già vinte ben quattro ma che nell'unica edizione organizzata nel 1992 non arrivò nemmeno in finale) e la prima volta in assoluto per la Nuova Zelanda (nemmeno mai arrivata in finale).

#CWC15 #FoxCricket
 

22 marzo 2015

Le semifinali della World Cup 2015

Martedì 24 e giovedì 26 si giocano le due semifinali della ICC Cricket World Cup 2015 per determinare le finaliste che si contenderanno la Coppa del Mondo di Cricket 2015 nella partita in programma domenica 29 marzo.

Orari antelucani (d'altrocanto si gioca in Nuova Zelanda e Australia) ma Fox Sports 2 HD (canale 213 di Sky) offre la possibilità di seguire la diretta con commento in italiano a cura della Federazione Cricket Italiana ed interagire, sempre live, con gli esperti in studio tramite l'hashtag #FoxCricket indirizzato all'account @FedCricket e @FOXSportsIT.

Martedì 24 con inizio alle 2.00 italiane all'Eden Park di Auckland: Nuova Zelanda - Sud Africa.
Giovedì 26 con inizio alle 4.30 italiane al Sydeny Cricket Ground di Sydney: Australia - India.

Inutile, a questo punto della competizione, sbilanciarsi in pronostici. Tutte le quattro semifinaliste hanno la possibilità di alzare il trofeo mondiale.

La Nuova Zelanda ha giocato sempre in casa e lo farà anche nella prima semifinale. Il Sud Africa ha impressionato per la potenza del suo gioco. L'Australia, oltre a giocare in casa (ma questo in passato non le ha portato fortuna) è da molti data per favorita. L'India, forse un po' sottovalutata, è l'ultima asiatica rimasta ma è anche la più forte.

#CWC15 #FoxCricket




10 marzo 2015

I mondiali di cricket su Fox Sports 2



La fase finale della Coppa del Mondo di cricket, in programma in Australia e Nuova Zelanda, sarà trasmessa in esclusiva da Fox Sports 2 HD (canale 213 di Sky) in collaborazione con la Federazione Cricket Italiana.

Dal primo quarto di finale, in calendario a Sidney nella notte tra martedì 17 e mercoledì 18 marzo alle ore 4.30 (in replica, in sintesi, mercoledì 18 marzo alle ore 17.00 e mezzanotte), fino alla finalissima, che andrà in scena a Melbourne nella notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo alle ore 5.30, Fox Sports 2 HD trasmetterà in diretta esclusiva tutte le sette partite che assegneranno il titolo.

Sponsor internazionale dell’evento è Moneygram, che promuove la rassegna iridata anche in Italia.

Al commento ci saranno dirigenti, arbitri, tecnici ed atleti della Federazione Cricket Italiana: Luca Bruno Malaspina, Claudio Fabbri, Fabio Marabini, Kelum Perera, Saqlain Mirza e Michele Scoppettuolo, mentre il presidente federale, Simone Gambino, interverrà in diretta dai campi da gioco con commenti ed interviste ai grandi personaggi che hanno fatto la storia del cricket.

Con loro sarà possibile twittare in diretta con l’hashtag #FoxCricket sull’account @FOXSportsIT e @FedCricket

La programmazione:

Il primo quarto di finale, in programma a Sidney, andrà in onda in diretta nella notte tra martedì 17 e mercoledì 18 marzo alle ore 4.30 (in replica, in sintesi, mercoledì 18 marzo alle ore 17.00 e mezzanotte).

Il secondo quarto di finale, in programma a Melbourne, andrà in onda in diretta nella notte tra mercoledì 18 e giovedì 19 marzo alle ore 4.30 (in replica, in sintesi, giovedì 19 marzo alle ore 17.00 e mezzanotte).

Il terzo quarto di finale, in programma ad Adelaide, andrà in onda in diretta nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 marzo alle ore 4.30 (in replica, in sintesi, venerdì 20 marzo alle ore 17.00 e mezzanotte e mezzo).

L’ultimo quarto di finale, in programma a Wellington, andrà in onda in diretta nella notte tra venerdì 20 e sabato 21 marzo alle ore 2.00 (in replica, in sintesi, sabato 21 marzo alle ore 14.00 e mezzanotte).

La prima semifinale, in programma ad Auckland, andrà in onda in diretta nella notte tra lunedì 23 e martedì 24 marzo alle ore 2.00 (in replica, in sintesi, martedì 24 marzo alle ore 17.00).

La seconda semifinale, in programma a Sidney, andrà in onda in diretta nella notte tra mercoledì 25 e giovedì 26 marzo alle ore 4.30 (in replica, in sintesi, giovedì 26 marzo alle ore 17.00).

La finalissima, in programma a Melbourne, andrà in onda in diretta nella notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo alle ore 5.30. 

#cricketitalia #FoxCricket  #cwc15